Good Morning Italia cresce con Fuori dalla bolla

Oggi abbiamo una notizia su di noi. Ecco il comunicato stampa!

Good Morning Italia produce la nuova stagione di Fuori dalla bolla

Il daily briefing più letto d’Italia aggiunge alla propria offerta editoriale la rassegna stampa live curata da Guido Canali e Cecilia Sala. Un nuovo format per continuare il percorso di crescita

27 agosto 2021 – Good Morning Italia produrrà la nuova stagione di Fuori dalla bolla: il daily briefing più letto d’Italia che sveglia ogni giorno con una selezione ragionata di notizie decine di migliaia di abbonati, aggiunge alla propria offerta editoriale la rassegna stampa live Fuori dalla bolla, che approfondisce in uno scambio in diretta su Twitter Spaces i temi più importanti della giornata, con ospiti esperti e firme di primo piano della stampa italiana e internazionale.

La nuova stagione di Fuori dalla bolla parte lunedì 30 agosto alle 8.30. L’appuntamento sarà ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 9.30 sul profilo Twitter @fuoridallabolla (twitter.com/fuoridallabolla e su quello di Good Morning Italia @goodmorningit (twitter.com/goodmorningit). Fuori dalla bolla è curata da Guido Canali e Cecilia Sala, che hanno dato avvio al progetto e rimangono gli host principali del format, entrando a far parte del team editoriale di Good Morning Italia, che conta più di venti giornalisti impegnati nella cura dei daily briefing, dal generalista Good Morning Italia, ai briefing tematici. Good Morning Italia supporterà la crescita di Fuori dalla bolla e progetterà nuove iniziative del format.

“Good Morning Italia è nata nel 2013 con l’idea di offrire agli abbonati una selezione ragionata delle notizie, una gerarchia di fatti in un mondo disordinato, premiando il merito e linkando le fonti migliori, e raggiunge oggi decine di migliaia di abbonati tra utenti consumer, professionali e aziende. Fuori dalla bolla ha costruito una comunità intelligente, un luogo prezioso dove interagire e scambiare le proprie idee: le affinità tra Good Morning Italia e Fuori dalla bolla ci sono parse evidenti e aggiungere Fuori dalla bolla alla nostra offerta editoriale è un grande passo avanti nel nostro percorso di crescita”, afferma il founder di Good Morning Italia, Beniamino Pagliaro.

“La partnership con una realtà come Good Morning Italia ci dà la possibilità di avere una struttura solida su cui contare, nuovi ascoltatori e una funzione innovativa nel panorama delle rassegne stampa italiane”, affermano Guido Canali e Cecilia Sala.


Oltre a seguire l’attività di Fuori dalla bolla su Twitter, gli utenti che già conoscono il format potranno iscriversi a una mailing list su fuoridallabolla.goodmorningitalia.it per rimanere aggiornati sugli appuntamenti futuri di Fuori dalla bolla. Gli utenti che non sono già abbonati a Good Morning Italia e si iscrivono alla mailing list di Fuori dalla bolla riceveranno un coupon per un trial gratuito da 60 giorni su Good Morning Italia.