Sintesi, efficacia e stimolo a informarsi: il briefing al servizio dei dipendenti

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te La sintesi non è semplice brevità ma saper estrapolare il succo delle notizie e stimolare la voglia di leggerle. È un po’ questo il senso e l’esperienza con il briefing corporate di Good Morning Italia raccontata da Eleonora Vallin, Responsabile Ufficio Stampa e Media […]

Attenzione e notizie: ci serve un filtro!

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Rievocare la fine degli anni ‘60 potrebbe sembrare in questo momento una scelta estemporanea o nostalgica, ma in quel periodo – tra settembre e ottobre 1969, per l’esattezza – accadevano due eventi che sono rilevanti ancora oggi: il 29 ottobre 1969 si realizzava il […]

Unire i puntini. Usa 2020 e il voto postale

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Le elezioni presidenziali negli Usa sono, a tutti gli effetti, un rito contemporaneamente globale e nazionale. Un po’, tanto per stare in una metafora legata alla cultura d’Oltreoceano, come fossero un Super Bowl della politica.  Ogni quattro anni, in parallelo, capita anche – almeno […]

Un glossario per il briefing

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Nel libro “Intervista con il potere” Oriana Fallaci scriveva: “Risponderò in stile minigonna, cioè in modo abbastanza lungo da coprire l’argomento e abbastanza breve da renderlo interessante”. Un manifesto di due righe scarse che potrebbe dare materiali di riflessione per mesi a chi scrive, […]

“Una buona informazione richiede metodo”: intervista a Giacomo Vendrame, segretario organizzativo di Cgil Veneto

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Contesto, dialettica e autorevolezza: sono in breve le parole con cui Giacomo Vendrame, segretario organizzativo di Cgil Veneto e abbonato di lungo corso di Good Morning Italia, racconta la sua idea di informazione. “Credo che uno dei bisogni primari oggi sia la necessità di […]

La newsletter economy

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Il New York Magazine l’ha battezzata “newsletter economy”. Il Washington Post parla invece di “mini imperi dei media”. La sostanza è che, mentre l’emergenza sanitaria determinata dal coronavirus restringeva i budget delle testate nazionali e locali – ma questo non è l’unico motivo -, […]

Unire i puntini. Il referendum costituzionale

Da questa settimana inauguriamo una nuova rubrica: si chiama “Unire i puntini”: una volta al mese – ma, se l’attualità lo richiede, potrebbe essere un po’ più spesso – facciamo, con il nostro stile, il punto su un argomento di cui “tutti parlano” per capire meglio contenuti, punti di vista e conseguenze. Cominciamo con il […]

Diamoci un contesto!

Settembre è il nuovo gennaio? Una certa aria di ripresa, a dirla tutta, dalle nostre parti si sente, mentre finiamo di ripiegare gli asciugamani da spiaggia e spazzoliamo gli scarponcini da trekking (almeno fino al prossimo weekend!). Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te In questo clima – e non solo […]

Una cultura dell’errore

Non conosci ancora Good Morning Italia?C’è una prova gratuita per te Che cosa significa avere una “cultura dell’errore”? In sintesi, la risposta è: definire un modo per cercare di migliorare sempre il lavoro che si fa. A molti di noi è stato “inculcato” che sbagliare “è il male”, ma più onestamente e lucidamente, un errore […]

“Il briefing è lo strumento che ogni mattina ci da un colpo d’occhio sul mondo”: intervista a Violante Avogadro di illycaffè

Qual è il senso del daily briefing di Good Morning Italia in un contesto aziendale?  Abbiamo chiesto a Violante Avogadro di Vigliano, Global Communication Director di illycaffè da febbraio 2020, di raccontarci l’esperienza dei vertici dell’azienda che hanno deciso di adottarlo come strumento di informazione quotidiana scegliendo la formula dell’abbonamento per le aziende. Non conosci […]